Accesso alla Casa di Cura in Fase 2 post-emergenza COVID

La Casa di cura Città di Parma comunica che, al fine di riprendere l’attività ambulatoriale e di ricovero non urgente post-emergenza COVID, ha messo in atto una serie di iniziative e ha redatto specifici protocolli per consentire l’accesso alla struttura nella massima sicurezza per Pazienti e Personale.

È stata innanzitutto effettuata un’opera di sanificazione ambientale generale straordinaria dopo la chiusura del Reparto COVID ed è stato impostato uno specifico protocollo di sanificazione ordinaria per la ripresa dell’attività.
Per l’accesso alla struttura è stato creato un unico ingresso per l’effettuazione del triage con questionario e rilevazione temperatura <37,5.

Si è provveduto a regolare il distanziamento nelle Sale d’Attesa e nelle zone di possibile accentramento; è stata affissa Cartellonistica informativa; sono state installate barriere protettive ai front-line; sono stati posizionati dispenser di gel igienizzante negli spazi comuni e in uffici/ambulatori; è regolare l’approvvigionamento e la distribuzione DPI secondo le linee guida ISS (Istituto Superiore di Sanità); sono rispettati i criteri di programmazione secondo direttive Nazionali e Regionali. Sono stati predisposti protocolli specifici per la gestione dei Pazienti e per il comportamento dei Lavoratori nei vari Comparti Operatori, Reparti e Servizi.

Si prega quindi di attenersi scrupolosamente a quanto verrà indicato dal Personale della struttura e ci scusiamo fin da ora per gli inevitabili disagi che la situazione contingente potrebbe comportare.

Si evidenzia che la ripresa della normale attività sarà graduale e verrà quindi data priorità, come stabilito dalla normativa regionale, alle prestazioni non procrastinabili.

Vedi le precauzioni di sicurezza di accesso alla struttura post-emergenza COVID

Scarica il protocollo sicurezza post-emergenza Covid