Informativa sul trattamento dei dati personali dei pazienti di Casa di Cura Città di Parma S.P.A.

Informativa breve

Chi tratta i miei dati?

Il Titolare del trattamento Casa di Cura Città Di Parma S.p.A.

Sede legale: piazza Athos Maestri n. 5, 42123 Parma (PR)

Indirizzo mail: info@clinicacdp.it

Come posso contattare il responsabile della protezione dei dati?

Dati di contatto del Data Protection Officer (DPO): dpo@clinicacdp.it.

Per quali finalità Casa di Cura Città Di Parma tratta i miei dati?Perché il trattamento dei miei dati è legittimo?A chi potrebbero essere comunicati i miei dati?Per quanto tempo saranno conservati i miei dati?
  • ·cura della salute
  • adempimenti amministrativi connessi alla prestazione sanitaria
Perché è necessario per:

  • l’esecuzione del contratto nonché per l’assolvimento obblighi fiscali e civilistici
  • per finalità di diagnosi, assistenza o terapia sanitaria
  • motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica
  • Aziende sanitarie Locali
  • compagnie assicurative
  • consulenti esterni
  • Regione di residenza
  • medico di base o pediatra di libera scelta
  • fornitori di beni e servizi

 

  • La Sua cartella clinica sarà conservata illimitatamente.
  • Gli ulteriori dati saranno conservati per il tempo necessario al perseguimento delle finalità per le quali sono trattati (si richiamano i tempi di conservazione dei dati che sono stabiliti nei massimari di scarto)
Cosa succede se non fornisco i miei dati?Non potremo fornirLe adeguata assistenza sanitaria.

 

Quali sono i miei diritti?Rispetto ai Suoi dati personali da Lei conferiti, Lei ha diritto di ottenerne •accesso •rettifica •portabilità e in determinate ipotesi: •cancellazione •limitazione del trattamento •opposizione al trattamento. Può esercitare i Suoi diritti scrivendo all’indirizzo mail del Titolare: info@clinicacdp.it
A chi posso presentare reclamo?Qualora Lei ritenga che i Suoi diritti siano stati violati ha diritto di presentare reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali tramite la modalità indicata sul sito www.garanteprivacy.it.

Informativa estesa

  1. CHI TRATTA I MIEI DATI?

Il Titolare del trattamento del Suoi dati personali è Casa di Cura Città Di Parma S.p.A. con sede legale in piazza Athos Maestri n. 5, 42123 Parma (PR). Lei può contattare il Titolare:

  1. COME POSSO CONTATTARE IL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI MIEI DATI (DATA PROTECTION OFFICER – DPO)?

Lei può contattare il DPO:

  1. PER QUALI FINALITÀ SONO TRATTATI I MIEI DATI E PERCHÉ IL TRATTAMENTO È LEGITTIMO?
FINALITÀBASE GIURIDICAOBBLIGO DI CONFERIMENTO
Cura della salute e adempimenti amministrativi connessi alla prestazione sanitaria (es. gestione delle prenotazioni e pagamenti)Il trattamento è necessario per:

  • L’esecuzione del contratto con Lei instaurato e l’assolvimento degli obblighi fiscali e civilistici;
  • Finalità di diagnosi, assistenza o terapia sanitaria
  • motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica.
Per questa finalità Lei è tenuto a fornire i Suoi dati per consentirci di fornirLe adeguate prestazioni sanitarie
  1. A CHI POTREBBERO ESSERE COMUNICATI I MIEI DATI?

I Suoi dati sono comunicati a:

  • Strutture sanitarie (pubbliche o private) coinvolte nel suo percorso di cura e in rapporto con la struttura sanitaria erogante;
  • Consulenti esterni per l’espletamento di tutti le attività amministrative, di revisione, di contabilità e bilancio e altre attività funzionali alle esigenze operative, fiscali, legali, amministrative, contabili, assicurative, peritali, informatiche;
  • Regione;
  • In caso di necessità al suo medico di base o pediatra di libera scelta
  • Fornitori del servizio di manutenzione dei macchinari di laboratorio;
  • Fornitori di servizi IT;
  • Fornitore dei servizi di digitalizzazione ed archiviazione dei documenti;
  • Laboratori di analisi esterni

Lei può richiedere l’elenco completo dei destinatari dei Suoi dati personali scrivendo all’indirizzo mail info@clinicacdp.it.

In ogni caso i Suoi dati personali non saranno diffusi.

  1. I MIEI DATI SONO TRASFERITI FUORI DALL’UNIONE EUROPEA?

I Suoi dati non vengono trasferiti al di fuori dell’Unione Europea.

  1. PER QUANTO TEMPO SONO CONSERVATI I MIEI DATI?

Il Titolare conserverà i Suoi dati personali per un periodo di tempo non superiore a quello necessario a conseguire le finalità per le quali li sta trattando. Nello specifico le cartelle cliniche verranno conservate illimitatamente, gli ulteriori dati saranno conservati per il tempo necessario al perseguimento delle finalità per le quali sono trattati (si richiamano i tempi di conservazione dei dati che sono stabiliti nei massimari di scarto).
Al termine di tale periodo, il Titolare cancellerà i dati in maniera irreversibile – tramite metodi di distruzione o cancellazione sicura – o li conserverà in una forma anonima che non consente, neanche indirettamente, la Sua identificazione.

  1. SARÒ SOTTOPOSTO A PROFILAZIONE?

I Suoi dati non verranno in nessun caso utilizzati per ottenere informazioni relative alle Sue preferenze o al Suo comportamento né Lei sarà sottoposto ad alcuna decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato dei Suoi dati personali. 

  1. QUALI SONO I MIEI DIRITTI?

Lei ha i seguenti diritti:

  • Diritto di accesso ai dati: diritto di ottenere dal Titolare la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai Suoi dati personali – e una copia degli stessi – e di ricevere informazioni relative al trattamento;
  • Diritto di rettifica dei dati: diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano senza ingiustificato ritardo e l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
  • Diritto alla cancellazione dei dati: diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che La riguardano senza ingiustificato ritardo se sussiste uno dei motivi seguenti:
    • i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
    • Lei revoca il consenso su cui si basa il trattamento e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
    • Lei si oppone al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
    • i dati personali sono stati trattati illecitamente;
    • i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale a cui è soggetto il Titolare;
    • i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione.
  • Diritto di limitazione del trattamento: diritto di ottenere dal Titolare la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
    • Lei contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al Titolare per verificare l’esattezza di tali dati personali;
    • il trattamento è illecito e Lei si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
    • benché il Titolare non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari a Lei per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
    • Lei si è opposto al trattamento in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.
  • Diritto alla portabilità dei dati: diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che La riguardano forniti al Titolare e di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento qualora il trattamento si basi sul consenso o sul contratto e sia effettuato con mezzi automatizzati.
  • Diritto di opposizione al trattamento: diritto di opporsi al trattamento effettuato per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri o sulla base del legittimo interesse del titolare o di terzi, nonché il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali che La riguardano effettuato per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.
  • Diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che La riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla Sua persona.

Potrà esercitare i Suoi diritti inviando una richiesta all’indirizzo e-mail del Titolare info@clinicacdp.it. Il Titolare Le risponderà il prima possibile e, in ogni caso, non oltre 30 giorni dalla Sua richiesta.

  1. SONO OBBLIGATO A FORNIRE I MIEI DATI?

Lei è libero di non fornire al Titolare i Suoi dati. Tuttavia, se non fornisce i Suoi dati, potrebbero verificarsi gravi difficoltà nel fornirLe adeguata assistenza sanitaria fatta eccezione per le prestazioni urgenti e/o disposte per legge.

  1. COME POSSO PRESENTARE RECLAMO?

Qualora Lei desideri proporre un reclamo in merito alle modalità attraverso cui i Suoi dati personali sono trattati dal Titolare ovvero in merito alla gestione di un reclamo da Lei proposto, Lei ha il diritto di presentare un’istanza direttamente all’Autorità di controllo secondo le modalità indicate nel sito www.garanteprivacy.it.