standard di qualità

La Casa di Cura Citta’ di Parma S.p.A., ponendo la persona come centro della propria attività, ha come primario orientamento la soddisfazione delle necessità del malato, attraverso un sistema ed una organizzazione che tendono al miglioramento continuo della qualità del servizio offerto in un clima accogliente, confortevole, ospitale.


INDICATORI  STANDARD
COMUNICAZIONE
Accoglienza del paziente all’ingressoOgni paziente viene accolto dalla caposala o infermiera del reparto e successivamente verrà visitato dal Medico o dalla equipe che lo ha in cura.
Identificazione del personaleTutti gli operatori a diretto contatto con il paziente sono dotati di apposito badge identificativo e le uniformi sono differenziate per ruolo e qualifica
Collaborazione tra il medico di Città di Parma e il medico curanteCiascuna dimissione è accompagnata da una relazione sanitaria con la quale il medico curante viene informato in merito al decorso della malattia e sull’esito delle cure e trattamenti prestati al paziente
Accurata comunicazione dell’iter diagnostico-terapeuticoRichiesta del consenso prima di eseguire qualsiasi trattamento invasivo o intervento
Documentazione sui serviziDisponibilità di strumenti informativi sulle prestazioni erogate, sui servizi offerti e sull’organizzazione della Casa di Cura.
ACCOGLIENZA E CONFORT
Apertura al pubblicoOrario di ricevimento visite ai degenti mediamente non inferiore a 10 ore giornaliere.
Front-line aperti al Pubblico dal lunedì al venerdì per non meno di 8 ore.
Facilità di accesso alla struttura e nei percorsi interniAssenza di barriere architettoniche
Segnaletica chiara e idonea per informazioni e orientamento degli utenti
Comfort delle stanze di degenzaServizi igienici riservati ai degenti in ogni stanza
Guardaroba personale
Luci di cortesia e presa corrente per uso privato
Servizio ristorazionePer i ricoverati a dieta libera possibilità di scelta tra almeno due opzioni per ogni componente del menù
Pasti personalizzati secondo necessità terapeutiche e/o che richiedono prodotti dietetici
IGIENE E SICUREZZA
Controllo e monitoraggio delle infezioni ospedaliereControllo periodico del rispetto delle procedure definite per la prevenzione delle infezioni.
Definizione di azioni di miglioramento
Rispetto della PrivacyIl consenso al trattamento dei dati viene raccolto all’atto del ricovero o della prestazione sanitaria , per la totalità dei pazienti, così come il consenso alla comunicazione dei dati inerenti lo stato di salute.
Pulizia dei localiSanificazione degli ambienti secondo metodologie e protocolli predefiniti: almeno 1 volta/die con rilevazione documentale.
Rispetto delle norme di igieneMonitoraggio microbiologico ambientale delle aree a rischio infettivo
Impiego di materiale monouso
Piani di sicurezzaNulla osta rilasciato dal Comando Provinciale dei VVFF di Parma in attesa del definitivo CPI a ultimazione dei lavori di ristrutturazione.
Addestramento del personale di reparto e presenza di squadra emergenza
Adeguata dotazione di mezzi antincendio, attuazione di corrette misure preventive e informative sui percorsi protetti di evacuazione
Controlli periodici di sicurezza sugli impianti elettrici e tecnologici
Servizi di manutenzione sugli impianti attivabili 24 ore su 24
PROFESSIONALITA’ E TECNOLOGIA
Dotazione e qualifica del personale medico, infermieristico e tecnicoConformità ai requisiti organizzativi previsti dalle normative vigenti
Selezione del personaleValutazione curriculum, superamento del colloquio preliminare
Affiancamento all’inserimento e superamento del periodo di prova.
Aggiornamento del personale sanitarioPiani di formazione residenziale e aziendale per gli operatori –
Acquisizione crediti ECM –
Dotazione di attrezzature tecnologiche per l’attività sanitariaConformità ai requisiti tecnologici previsti dalle normative vigenti